Studio Legale Clarizia

  • ristrutturazione studio legale-1
  • ristrutturazione studio legale-2
  • ristrutturazione studio legale-3
  • ristrutturazione studio legale-4
  • ristrutturazione studio legale-5
  • ristrutturazione studio legale-6
  • ristrutturazione studio legale-7
  • ristrutturazione studio legale-8
  • ristrutturazione studio legale-9
  • ristrutturazione studio legale-10
  • ristrutturazione studio legale-11
  • ristrutturazione studio legale-12
  • ristrutturazione studio legale-13
  • ristrutturazione studio legale-14
  • ristrutturazione studio legale-15
  • ristrutturazione studio legale-16

Dettagli Progetto

  • Localizzazione: Roma, piazza del Popolo
  • Tipologia: Studio Legale
  • Servizio svolto: Progettazione, Direzione Lavori, Design, Fotografie
  • Dimensione: 750 mq su 3 livelli
  • Materiali usati: Marmo, Teak, Pergamena, Acciaio, vetro, mosaico Bisazza
  • Budget: Alto

Lo Studio Legale Clarizia, situato nei pressi di Piazza del Popolo a Roma, si sviluppa su 3 piani di circa 250mq l’uno.

Al piano terra c’è il piano operativo con gli studi dei praticanti, la grande segreteria e l’archivio meccanizzato.
Il terzo piano è il piano di rappresentanza con lo studio del prof. Clarizia e la grande sala riunioni / biblioteca, mentre al quarto piano si concentrano gli studi degli avvocati con una sala riunioni più raccolta. In tutti i piani sono previsti sale d’attesa, spazi di segreteria e bagni.

È stata eseguita una progettazione integrale, che ha interessato sia gli aspetti spaziali che impiantistici e che è scesa fin nei più dettagliati particolari di design, disegnando (e facendo realizzare) ogni singolo oggetto di arredo, comprese le luci ed i divani.

Ogni singolo aspetto della ristrutturazione è stato curato in maniera maniacale ed ogni singolo aspetto della progettazione è stato preventivamente esplorato con tutti gli strumenti, renderizzazioni fotorealistiche, animazioni tridimensionali e realizzazione di plastici.

La cifra stilistica del progetto parte dall’edificio che ospita lo Studio Legale Clarizia, un edificio anni ’20 stile Decò.
Si è quindi deciso di riproporre un progetto che partendo dal Decò lo reinterpretasse in maniera più attuale, anche con materiali più “aggressivi” o con l’ampio utilizzo della “linea curva”, ma sempre con rispetto e garbo.

I pavimenti sono in marmo a disegno. Ai piani terzo e quarto sono stati utilizzati il granito nero Zimbawe ed il travertino giallo Iran, mentre al piano terreno è stato scelto il verde ….. ed il Dark Emperador.

Le falegnamerie, sono state realizzate in Teak Burma ed Ebano Makassar, con inserti in pergamena, acciaio e vetro.

Elementi d’Arredo per lo Studio Legale Clarizia

TORNA INDIETRO